Manifestazione dell'autorecupero in Campidoglio

Comunicato stampa

Da questa mattina centinaia di famiglie da anni in emergenza abitativa stanno manifestando in Campidoglio per richiedere lo sblocco dei mutui per i progetti di autorecupero.

La mobilitazione va ormai avanti da un paio di mesi. Le famiglie hanno già fatto manifestazioni sotto l'Associazione Banche Italiane e davanti alla sede della Banca di Credito Cooperativo e oggi stanno manifestando sotto al Campidoglio per chiedere l'immediato sblocco dei mutui sui progetti di autorecupero, come previsto dagli accordi sottoscritti con il Comune di Roma e per chiedere che non vengano tagliati dal bilancio i fondi per finanziare il progetto di autorecupero di Via di Grotta Perfetta approvato e finanziato da circa 10 anni ma ancora fermo.

Una delegazione ha ottenuto un incontro con i capigruppo della maggioranza ed il capo di gabinetto del sindaco.

Al Comune di Roma probabilmente non interessano gli autorecuperi perchè non producono ne speculazione ne cementificazione ne consumo di suolo.

E' paradossale che mentre lo stesso Comune di Roma finito sulle prime pagine dei giornali per lo scandalo delle fidejussioni per i Punti Verde Qualità sia poi lo stesso che nega i mutui a famiglie che potrebbero risolvere l'emergenza con cifre irrisorie.

striscioni

 

cartello

 

striscioni

 

striscioni

Joomla SEF URLs by Artio

We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information